Home

Articoli

  13 ottobre , 2007       piero.devita       Attualità    0 Commenti
IL MIELE DI TREBISACCE VINCE A MONTALCINO

 

 XXXI Settimana del Miele a Montalcino (Siena)-Concorso Nazionale

 
 
 
 VINCE  L’ECCELLENTE MIELE DI TREBISACCE
 

Anche quest’anno, l’Azienda Agricola “Carmela Tufaro” di Trebisacce, ha partecipato ai Concorsi-Selezione sui migliori mieli prodotti in Italia, presentando due varietà di miele del nostro territorio: Agrumi e Millefiori. Nel tempo ha riscosso successo  il “tipico” e prestigioso miele di agrumi, prodotto negli aranceti di Trebisacce, (dove prevale il “biondo tardivo”, arancia raffinata, profumata, gustosa). Per Montalcino, invece, l’azienda ha deciso di sottoporsi a giudizio degli esperti, con entrambi i mieli della propria linea di produzione.

 Il miele Tufaro continua ad impreziosire il nostro territorio con i qualificati risultati sulla qualità del miele,  riconosciuto e apprezzato, a livello nazionale, per il suo valore e la sua tipicità.

Ad esprimere giudizi di valore sono stati gli Esperti dell’Osservatorio Nazione della Produzione del Miele, l’Albo degli Esperti in analisi sensoriale del Miele. Mentre l’organizzazione è stata affidata all’ASGA (Associazione Apicoltori Siena Grosseto Arezzo), che si avvale della collaborazione del Gruppo Planel-Test, costituito presso l’Amministrazione Provinciale di Siena. Il Gruppo Planel-Test ha come compito la definizione dei parametri tecnici, per il giudizio, per la selezione dei campioni e l’assegnazione dei premi.  

Ma vediamo i premi assegnati al Miele di Trebisacce e all’Azienda Tufaro.

Nell’ambito della XXXI Settimana del Miele “Roberto Franci” svoltosi nella splendida cittadina di Montalcino (Siena), il miele di Tufaro risulta essere il migliore per qualità.

Riportiamo, di conseguenza, i risultati della prova Panel Test, espressi in punteggio. In relazione alla valutazione organolettica (visiva,olfattiva, gustativa, tattile) il punteggio raggiunto dal miele d’Agrumi è pari a 91, 888 su 100, mentre per il Millefiori il risultato è di 90,93 su 100.

Per entrambi è stato espresso il seguente giudizio:

« I mieli, iscritti nelle categorie Agrumi e Millefiori, nell’analisi organolettica, sono stati valutati eccellenti e di conseguenza si sono aggiudicati l’attestato di qualità ».

Carmela Tufaro ha dichiarato: "E' un ottimo traguardo. I diversi riconoscimenti ricevuti rappresentano una giusta gratificazione al nostro lavoro e alla nostra produzione.  Siamo soddisfatti per l’attenzione rivolta alla qualità del nostro prodotto, alla sua integrità e purezza, perfetto e originale nella composizione e nella conservazione.
Il miele di Trebisacce, ancora una volta, è apprezzato a livello nazionale e ciò ci inorgoglisce e gratifica i nostri sforzi e l’immagine del territorio, che passa, anche, attraverso uno dei prestigiosi prodotti tipici locali
".

 

 

 Carmela TUFARO in Giordanelli

 

Per contatti:

cell. 3482231850

 

* L’azienda di apicoltura Tufaro Carmela riprende, l’antica tradizione di famiglia del famoso e apprezzato “Miele Carlicìllo”: miele di agrumi di Trebisacce e millefiori, propoli e pappa reale. Alveari, sede e laboratorio sono proprio all’interno dell’area degli Agrumeti e sono meta giornaliera di scolaresche e gruppi di visitatori.(PdV)

 
         
 

Commenti

In questo momento non sono presenti commenti!

Inserisci un commento

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Sito Web

Immagine CAPTCHA
Inserire il codice di controllo: