Arte

Articoli

  31 agosto , 2008       piero.devita       Arte    3 Commenti
I Successi di Mariolina Del Popolo

DEL POPOLO MARIOLINA: DONNA E ARTE.

di
Piero De Vita
 
 

In questi ultimi anni, Mariolina Del Popolo, ha curato ben cinque scenografie di altrettanto cinque mie opere teatrali di successo: dallo Sbarco dei Saraceni a Madre Teresa di Calcutta, dal Mantello della Carità di S. Francesco di Paola a Spartivìnte, a Giovani e Anziani ( Come ciucci a mminze i sùni).

Come scenografa ha raggiunto risultati straordinari. Nelle opere teatrali, Del Popolo riesce ad interpretare, con la sensibilità artistica e l’ottima tecnica pittorica di cui è portatrice, il senso più profondo dei messaggi. Le scenografie, le ambientazioni, i disegni che ha realizzato, si affermano come ulteriore sistema comunicativo al testo scritto e recitato, che solo un artista di livello riesce a consegnare alla godibilità di un pubblico esigente e competente.

Ha superato brillantemente anche questa difficile prova.

Per me è un privilegio collaborare con la pittrice Del Popolo. E’ una esperienza bellissima, ricca di spunti e di sollecitazioni culturali. Starle vicino mentre crea suscita grande emozione. Si ha sempre da imparare interessanti novità.  Osservarla mentre ricerca l’impostazione giusta; seguirla mentre seleziona i materiali, quando sceglie i colori sembra di assistere a vere lezioni d’arte.

I suoi occhi, che studiano le forme, si manifestano come un rito che porta alla luce il suo bel cuore, le umanità taciute e tutte le sue energie creative.

Mentre dipinge, passa sulla tela e sui pannelli tutto ciò che ha incubato, elaborato, e lo riporta a noi come un dono. In quei momenti ho la certezza, appunto, di vivere “un privilegio”, ovvero di assistere all’atto più importante per l’artista: quello della creazione.

Mi rallegro di averla conosciuta e di aver stabilito, con lei, una intesa costruttiva.

Mariolina è la delicatezza e la gaiezza dell’ artista donna e di una visione autorevole della cultura e della creatività, tutta al femminile (Piero De Vita).

 
Tra le sue opere più importanti:

La donna e la luna (1969)

Solitudine (1970)

Tramonto sul mare (1972)

Fiori nella brocca (1978)

Scorcio del centro storico “U spurt’ i zi Minuzza a pìcura” (1997)-(premio la “Bisaccia”- 3°posto)

Spighe al vento (1998)

Lettere dal carcere di A. Gramsci (2002)-

Menzione d’onore “Itinerari Gramsciani”- Chiesa San Nicola di Mira (2002) acquarello e stampe.

 

SCENOGRAFIE (alle opere teatrali di Piero De Vita):

-          Lo sbarco dei Saraceni -2004-

-          Madre Teresa di Calcutta -2005-

-          Il mantello della Carità-San Francesco di Paola (2007)

-          “Spartivinte”- Opera dialettale (2007)

-          " Giovani e Anziani: "Ciucci a mminze i sùni"- Commedia (2008)

 
 

DECORAZIONE:

 

Di Pittura su vetro, bottiglie, ceramica, vassoi e stoffa.
 

“Ginestre sullo Ionio” Concorso pittura Plataci- Natura e colori della Calabria” (6° posto- 16 Luglio 2008)

“Villapiana e i suoi silenzi colorati” Estemporanea (4° posto-2 Agosto 2008)

 

 

 

              Mariolina Del Popolo " Ginestre sullo Jonio"

 

Premio di Pittura a Plataci-2008 :

“Ginestre sullo Jonio” (opera n. 18/47) di Del Popolo Mariolina
Abbiamo ritrovato in questo pezzo artistico una bella magia, quella dei piani, quella del colore e in
certi momenti quella della luce. L’opera ci risulta interessante dal punto di vista della composizione.
Alcune forme ripropongono la sensualità dell’arte... 
 
(Giudizio della Commissione giudicatrice, presieduta dall'artista Mario Brigante)

 

 

L'artista Mariolina Del Popolo

 

 

 

        Gruppo

Commenti

antonello
# antonello
sabato 6 settembre 2008 10:39
sono orgoglioso di essere tuo figlio......sei la mia vita....e se alcune volte ti ho deluso...ti chiedo di perdonarmi, perchè non capiterà mai più....
CONTINUA COSI ..CHE HAI TANTI ARRETRAT CON CON I TUOI SUCCESSI DA ARTISTA...T V B
Tuo ANTO
Pierdel
lunedì 8 settembre 2008 02:18
Bene per la verità qui manca solo il commento del Grande Fratello della mariolina. lei ha già avuto una carriera artistica, ma io ho cominciato da qualche mese sperando di recuperare 50 anni. Auguri sorella.Pietro
Raffaele
# Raffaele
sabato 4 ottobre 2008 04:37
Io conosco tutti i quadri, e ho visto alcune scenografie... è difficile anzi praticamente impossibile descrivere: la naturalezza dei colori.. le sfumature.. le ombre e il realismo di ogni suo quadro, o scenografia, L'occhio dell'osservatore rimane icantato di fronte a tale bellezza. Le opere di Mariolina non sono fatte solo con la testa... ma anche con il cuore, ed è per questo che sono uniche nel suo genere. (un abbraccio dal tuo fan più sfegatato Raffaele)

Inserisci un commento

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Sito Web

Immagine CAPTCHA
Inserire il codice di controllo: